Seo

SEO, SEA, SEM, SMO: CHE CONFUSIONE!

Scopri quali strumenti Seo possono servire alla tua strategia

Termini sempre più diffusi ma ancora dal significato sconosciuto per molti. Di cosa stiamo parlando? Partiamo da qualche definizione.

Seo (Search engine optimization): insieme di tecniche finalizzate al posizionamento di un sito web in prima pagina sui motori di ricerca, sfruttando link naturali, ossia organici. La Seo comprende operazioni sia on-page sia off-page.

Sea (Search engine advertising): strategia di natura commerciale che rientra nella sfera dell’outbound marketing. Essa riunisce l’insieme di tecniche per ottimizzare le campagne fatte attraverso inserzioni a pagamento (per esempio Campagne Adwordscampagne display e advertising per essere al primo posto su Bing, Yandex, Baidu ecc.).

Smo (Social media optimization): ottimizzazione e indicizzazione dei contenuti sui vari social networks.

Sem (Search engine marketing): l’insieme di attività di inbound marketing che racchiude tutte le altre tre. È il web marketing applicato ai motori di ricerca affinché un sito possa raggiungere le prime posizioni, sia in maniera organica sia a pagamento.

La confusione maggiore si crea attorno ai concetti di Seo e Sea che, pur rappresentando due strategie differenti, vengono sempre affiancate poiché hanno lo stesso scopo di portare visitatori a un sito web.

La Seo è il risultato di un lavoro tecnico e di struttura del sito, organizzato e studiato per essere tra i primi risultati sui motori di ricerca. È una strategia che porta a effetti non immediati ma duraturi. Si investe in Seo per avere una visibilità del proprio sito web e per mantenerla nel tempo.

Con la Sea il traffico generato al sito è ottenuto pagando i click ricevuti dagli utenti su inserzioni e pubblicità testuali o grafiche realizzate ad hoc, banner e link inseriti su pagine di terzi.

La prima grande differenza tra Seo e Sea è data dal fatto che grazie a quest’ultima il visitatore è indirizzato nel nostro website a prescindere dal tipo di contenuti che poi troverà al suo interno. Se però i contenuti del nostro sito non sono di qualità l’utente abbandonerà immediatamente la piattaforma perché sarà palese che la Sea è stata solamente una scorciatoia, a danno della nostra credibilità. I click in questo modo sono sprecati e anche Google o altri servizi ce lo faranno notare alzando il costo per click.

Servono testi curati, con keyword nei punti giusti, scritti da esperti, da Seo copywriter. Un professionista sa quali sono gli obiettivi del cliente che entra nel nostro sito, sa come soddisfare le sue esigenze di lettura e ricerca. Quali sono le ricerche che fa un utente del mio target in rete? E da questa domande sviluppa la propria analisi e inizia un lungo lavoro di raccolta dati preliminare. Il sito deve inoltre avere una struttura logica intuitiva, un menu di navigazione semplice e pagine facilmente navigabili.

Ma una buona Seo senza conversione è inutile. Ecco dunque l’importanza di una strategia integrata di Seo e Sem, entrambe importanti ma distanti dal punto di vista strategico.

Fatta questa necessaria premessa, approfondiamo il discorso sulla Seo: quali sono gli strumenti che possono aiutarci?

Ci sono una serie di tool fondamentali per chi si occupa di Seo: alcuni sono altamente specialistici altri consentono di gestire la Seo in maniera completa. Innanzitutto è opportuno distinguere tra strumenti off-page (backlink o link in entratat), one-page (contenuti ecc) e all-in-one (che uniscono gli altri due per una gestione completa della Seo). Tra questi ultimi ci sono una serie di utili tool, alcuni a pagamento, altri con versioni gratuite limitate, altri ancora completamente gratuiti, che permettono di valutare la visibilità del proprio sito.

  • Sistrix Toolbox o indice di visibilità (anche per mobile), consente di valutare i domini e analizzare i cambiamenti della posizione del sito in Google in ogni momento, per ogni pagina web e per più keyword. Con un solo click si possono avere tutti i risultati e le analisi su un dominio, elaborare dati di competizione per scoprire come si comportano i competitors, esaminare la pagine secondo i criteri Seo in maniera veloce. Fornisce inoltre resoconti chiari e semplici da interpretare. Valido anche per l’analisi delle pagine social.
  • Searchmetrics suite è uno degli strumenti più potenti per la Seo analytics; nella versione completa offre anche funzionalità di monitoraggio e ottimizzazione del sito web. In questo strumento rientrano l’analisi delle keyword, il PageRank, il monitoraggio delle campagne e l’analisi dei competitori diretti. Searchmetrics dispone poi di una piacevole interfaccia utente, oltre che report e alert personalizzabili.
  • Seolytics è uno strumento semplice per l’analisi della visibilità della pagina, il keyword monitoring e l’analisi della concorrenza.
  • Seozoom: analizza i volumi di traffico e la popolarità del sito, scopre le keyword più redditizie, individua i punti di forza e di debolezza di una pagina.

 

Tra gli strumenti gratuiti più utilizzati ci sono:

  • Google Analytics e Google Search Console: permettono di gestire molti siti diversi e di valutarne l’andamento delle campagne
  • Google Trends, aiuta un Seo copywriter a conoscere gli argomenti più ricercati nel web in un determinato momento
  • BuzzSumo anche questo tool supporta l’esperto nella ricerca dei contenuti più popolari e nella ricerca dei principali influencers
  • Open Site Explorer: è un ottimo strumento per osservare il comportamento dei competitors e capire quali tattiche stanno utilizzando. È utile anche per correggere link corrotti e individuare i percorsi giusti per lo sviluppo dei backlink
  • SEMRush: nella versione gratuita consente principalmente di analizzare i volumi di traffico, l’andamento delle keyword e le strategie dei competitors
  • Copyscape e Siteliner: sono tool utili soprattutto perché scansionano le pagine e avvertono in caso di contenuti duplicati.

 

Di strumenti ce ne sono molti, con diversi gradi di difficoltà e in continuo aggiornamento. Affidarsi a un professionista è dunque fondamentale perché, oltre ad avere una visione chiara e completa di quello che è necessario fare, conosce le strategie adatte al diverso tipo di business ed è costantemente aggiornato sui nuovi tool e strumenti.

Seo, Sea Sem e Smo ti creano qualche problema? Contattaci, ci pensiamo noi!

Non perderti i nostri articoli e le news! Iscriviti alla nostra Newsletter!

ISCRIVITI